Il gruppo di lavoro Castagno da legno  è attualmente così composto:

Consorzio Forestale Lario Intelvese (L. Guerci) - capogruppo

Consorzio Forestale Prata Camportaccio (L. Fornè)

ERSAF (G. Gaiani)

Comunità montana Lario Orientale Valle San Martino (N. Mapelli)

Tra i vari gruppi di lavoro quello sul "Castagno da legno" sarà operativo a partire dai primi mesi del 2012, al fine di sviluppare percorsi e progetti per la stagione silvana 2012/2013.

Saranno previsti ad esempio:

Valorizzazione economica di assortimenti di castagno

Gli assortimenti ritraibili da interventi selvicolturali all'interno delle selve castanili sono caratterizzati da uno scarso valore commerciale che spesso non è in grado di giustificare gli oneri dell'intervento.

La sperimentazione prevista si prefigge di valutare la possibilità di impieghi alternativi di questa tipologia di legname tali da rendere economicamente convenienti gli interventi selvicolturali anche nei cedui di castagno.

Il primo obiettivo è la caratterizzazione di semilavorati costruiti con la tecnica finger-joint; la messa a punto di soluzioni innovative in grado di combinare le proprietà tecnologiche del legno di castagno con le modeste caratteristiche qualitative presentate dagli assortimenti ritraibili da interventi di diradamento

Seguirà la verifica della reale possibilità di incrementare l'utilizzazione del legname di castagno presente sul territorio regionale.

Studi di fattibilità commerciale del castagno e dei suoi prodotti (paleria) e analisi della possibilità di una certificazione

Alcuni partner avranno inoltra la possibilità di approfondire le conoscenze degli assortimenti ricavabili dai boschi di castagno nella fascia Insubrica, prendendo come riferimento ad esempio le realizzazioni già eseguite od in corso di esecuzione.

Il progetto promuoverà inoltre la filiera dell'utilizzo di legno di castagno al posto delle conifere o dei legni trattati per la realizzazione di staccionate, manufatti divulgativi o ricreativi (panche, bacheche, tavoli, giochi etc...)da diffondere presso le Pubbliche Amministrazioni non solo del partenariato.

Avvio cantieri dimostrativi per produzione di legname / paleria

Nei diversi territori degli enti coinvolti saranno avviati cantieri dimostrativi, strutturati con funzione didattica divulgativa sia alle aziende del settore (imprese agricole qualificate, imprese boschive...) ,sia ai singoli proprietari privati di piccoli appezzamenti di ceduo di castagno.

Il referente del Gruppo di lavoro Castagno da legno è Lorenzo Guerci del Consorzio Forestale Lario Intelvese

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " data-mce-href="mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimi aggiornamenti

NewsLetter

iscriviti alla NewsLetter trimestrale e resta aggiornato su eventi e iniziative
Privacy e Termini d'uso

Cooperazione

Il sito web www.castagnetidellinsubria.eu è un'iniziativa di comunicazione del Progetto di cooperazione internazionale Italia-Svizzera I Castagneti dell'Insubria. L'obiettivo è informare rispetto ad iniziative ed eventi in programma e divulgare e archiviare gli studi realizzati dai diversi soggetti coinvolti. I conntenuti costantemente mantenuti aggiornati per tutta la durate del progetto dal web content manager.