Il gruppo di lavoro Fitopatie del castagno è attualmente così composto:

ERSAF (M. Molinari) - Capogruppo

Comunità montana Triangolo Lariano (G. Fezzi)

Consorzio Castanicoltori Brinzio, Orino e Castello Cabiaglio (M. Raimondi)

Tra i suoi compiti specifici vi sono:

  • Individuazione dei parametri standard per definire l'intensità di infestazione in un'area e determinare di conseguenza la creazione di una scheda per il monitoraggio in alcune aree definite.
  • coordinare i tecnici impegnati nel monitoraggio del livello di infestazione sarà sia nei siti scelti per il lancio dell'antagonista naturale Torymus sinensis in base alla convenzione in essere stipulata tra Regione Lombardia – DGA e DIVAPRA – Università di Torino, sia nei siti testimone per ogni stazione di lancio.
  • monitorare l'intensità di infestazione con l'obbiettivo di dirimere i seguenti quesiti:

se la diffusione dell'antagonista torimide può essere effettivamente la soluzione nella lotta al cinipide;

se tale diffusione rappresenta l'unica possibilità di lotta;

se in stazioni in cui il torimide non è stato diffuso si potranno manifestare altri meccanismi biologici di contenimento della pullulazione, a prescindere dall'introduzione di una nuova specie.

L'articolazione territoriale dei rilievi e dei monitoraggi sarà la seguente, da est ad ovest:

Aree in cui sono stati fatti i lanci dell'antagonista specifico (Torymus) da parte della Regione Lombardia

ENTE – ZONA Rilevatore

  1. Comunità Montana Valle Trompia Stival Ocildo + collaboratore
  2. Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino Ersaf (De Col – Alghisi)
  3. Comunità Montana Triangolo Lariano Giulio Fezzi
  4. Consorzio Castanicoltori di Brinzio, Orino e Castello Cabiaglio Massimo Raimondi

Per quanto riguarda i monitoraggi, oltre che nei luoghi indicati nella precedente tabella, verranno eseguiti anche in due zone non oggetto di lancio nel 2011 ma che potrebbero ospitare i prossimi rilasci dell'antagonista specifico (Torymus).

ENTE – ZONA Rilevatore

  1. Comunità Montana Valchiavenna Pietro Melgara
  2. Consorzio Forestale Lario Intelvese Soggetti individuati dal Consorzio Forestale

Il referente del Gruppo di lavoro Fitopatie del Castagno è Marilisa Molinari di Ersaf. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " data-mce-href="mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimi aggiornamenti

NewsLetter

iscriviti alla NewsLetter trimestrale e resta aggiornato su eventi e iniziative
Privacy e Termini d'uso

Cooperazione

Il sito web www.castagnetidellinsubria.eu è un'iniziativa di comunicazione del Progetto di cooperazione internazionale Italia-Svizzera I Castagneti dell'Insubria. L'obiettivo è informare rispetto ad iniziative ed eventi in programma e divulgare e archiviare gli studi realizzati dai diversi soggetti coinvolti. I conntenuti costantemente mantenuti aggiornati per tutta la durate del progetto dal web content manager.