fresatriceL'Associazione dei Castanicoltori della Svizzera italiana ha organizzato in data 20 aprile 2012 una prova di tre differenti macchinari; il giorno successivo (21 aprile) è stato inoltre presentato agli interessati il funzionamento dei 3 macchinari.

Sul mercato vi sono vari macchinari per la fresatura delle ceppaie; per la prova sono state impiegate 3 differenti tipologie che rappresentano le modalità maggiormente utilizzate.

 

  • Fresa ceppi autonoma Vermeer SC 60 TX della ditta R. DeStefani di Aranno: si tratta di una fresatrice su cingolato manovrabile a distanza con telecomando. La larghezza limitata (ca. 100 cm) e il peso contenuto (1800 kg, 32 kg/cm2) ne fanno uno strumento versatile e utilizzabile in molti contesti. Non vi sono limiti di larghezza nel fresare in quanto ha un movimento orizzontale libero. La ditta proprietaria ha ad esempio fresato un platano di 2.60 m di diametro. Arriva a lavorare ad una pendenza massima del 30-35%, limite imposto dall'olio che con pendenze maggiori fuoriuscirebbe. Per poter operare con pendenze importanti(superiore al 25%) possono essere intercambiati i cingoli.
  • Fresatrice collegata al braccio di un menzi muck della ditta NUP di Winterthur. Si tratta di una componente atta a fresare le ceppaie che viene collegata al braccio di un ragno meccanico (Menzi muck A91 Sensor 140 PS). Non vi sono limiti di diametro per fresare e grazie al fatto di essere attaccato al braccio di un ragno meccanico non vi sono limiti di pendenza. Il peso del mezzo (ca. 12 to) può essere però un impedimento nei terreni umosi e bagnati.
  • Trinciatrice forestale SEPPI MIDIFORST DT da attaccare alla presa di forza di un trattore della ditta Agromecc anica di Novaggio (vedi foto n°3). Non si tratta di una fresatrice, ma di una trinciatrice che permette anche di fresare le ceppaie. Al fine di avere una buona potenza è necessario attaccarla ad un trattore potente e pertanto pesante, difficilmente utilizzabile in terreni pendenti, umosi o bagnati.

In allegato il rapporto completo

 

 

Ultimi aggiornamenti

NewsLetter

iscriviti alla NewsLetter trimestrale e resta aggiornato su eventi e iniziative
Privacy e Termini d'uso

Cooperazione

Il sito web www.castagnetidellinsubria.eu è un'iniziativa di comunicazione del Progetto di cooperazione internazionale Italia-Svizzera I Castagneti dell'Insubria. L'obiettivo è informare rispetto ad iniziative ed eventi in programma e divulgare e archiviare gli studi realizzati dai diversi soggetti coinvolti. I conntenuti costantemente mantenuti aggiornati per tutta la durate del progetto dal web content manager.